Racconti

12.08.2014 23:32
Il rombo improvviso del motore colse la donna di sorpresa, riportandola di colpo al mondo degli oggetti concreti. La sua mente, fuggita dalla realtà manifesta, fu risucchiata nell’angusto e stracolmo scomparto aereo nel quale sedeva scomodamente. La pressione repentina per la spinta del velivolo...
12.08.2014 23:31
Il soccorritore alpino G. non aveva ascoltato ragioni. Si era subito mosso con decisione e senso del dovere. Aveva preparato tutta l’attrezzatura necessaria al salvataggio, infilato le pesanti calzature invernali e si era subito lasciato alle spalle quel mondo fatto di persone e cose a lui spesso...
12.08.2014 23:28
L’auto è appena sfrecciata via, con stridore di gomme… Non riesco a capire… È successo tutto così velocemente… È stato come fare un giro sulle montagne russe, di notte, con i fari sfuocati e le grida della gente eccitata che schizza tutto attorno, per un solo istante. Oppure, potrebbe essere stata...
12.08.2014 23:24
Mamma, benché navighiamo già da molte ore non siamo ancora giunti a destinazione. L’unica sicurezza che mi sorregge è di ritrovarti un giorno. “Ci rivedremo presto!”, ti sentii gridare. La tua immagine mi gira di continuo nella memoria, come queste folate di vento marino che ci frustano come...

Contatti

Gerry Mottis - Docente e scrittore GERRY MOTTIS
+41 79 772 15 49 gmottis@hotmail.com